La Mia Visita La Mia Collezione Cerca Aiuto
Lingua: Vai
Versione Testuale
Contenuti
Leggi egizi e costumi sociali
Precedente Successivo
Biblioteca Biblioteca
L'architettura islamica disegnata per proteggere la privacy delle donne.

Articolo

Invia a un Amico Invia a un Amico Aggiungi alla Mia Collezione Aggiungi alla Mia Collezione
I diritti delle donne musulmane.

L'Islam concede alle donne grandi privilegi e molti diritti.

Secondo il Corano gli uomini e le donne devono essere partner che condividono in egual misura le responsabilità della vita. L'Islam onora le donne che si vestono in maniera appropriata e indossano dei gioielli adatti.

L'Islam rispetta le donne che hanno un carattere e un atteggiamento adeguatamante conservatori. L'Islam obbliga le donne a preservare la loro natura di donne e le caratteristiche concesse loro da Dio. È per questo che gli edifici e l'architettura musulmana garantiscono la privacy delle donne.

L'Islam consente inoltre alle donne di lavorare fuori casa, a condizione che il lavoro sia appropriato alla sua natura delicata e alle sue capacità e non danneggi la sua immagine di donna. La donna musulmana ricopre incarichi importanti e di potere all'interno del governo islamico. Shajar Al-Durr, che regnò l'Egitto, fu uno degli esempi di donna più importanti, simbolo del grande valore e dell'importanza della donna nella società musualmana. I muri del suo mausoleo portano molti scritti e testi che indicano gli incarichi che lei ricoprì.

In tempo di guerre le donne contribuirono come infermiere o ricoprendo incarichi simili, tutto nei limiti delle loro possibilità. In tempi moderni in altri paesi le donne musulmane hanno preceduto gli altri su altri campi di battaglia.

Le donne costruirono grandi edifici architettonici come il complesso di Khawand Baraka, Umm al-Sultan Shaaban (la madre del sultano Shaaban). L'Islam concede alle donne molte libertà sul piano politico e su quello sociale.

L'Islam dà diritto alle donne di ereditare. Alla donna musulmana viene data la libertà di scegliere il marito senza influenze esterne o pressioni da parte della famiglia. Neanche a un governatore era permesso impartire degli ordini su ciò che lei non riteneva accettabile

Attributi Attributi

Cultura:

Islamico
Temi Temi

Temi:

Famiglia
Società e cultura
Siti e Musei Siti e Musei
Collegamenti Collegamenti
Shajar Al-Durr o Esmat Al-Din Umm Khalil
Shajar Al-Durr o Esmat Al-Din Umm Khalil

Khawand Baraka, madre del sultano Shaaban
Khawand Baraka, madre del sultano Shaaban

Riguardo a Egitto Eterno Screensaver di Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
© Copyright 2005. Tutti i diritti riservati.