La Mia Visita La Mia Collezione Cerca Aiuto
Lingua: Vai
Versione Testuale
Altri modi per esplorare:
Collegamenti Collegamenti
Cartina Cartina
Cronologia Cronologia
Multimedia Multimedia
Biblioteca Biblioteca
Temi Temi
Tipo Tipo
Siti e Musei Siti e Musei
Cerca Cerca
Materiali: Grovacca Materiali: Grovacca

Pagina:

1

|

2
Titolo Tipo
La traduzione non è disponibile
La traduzione non è disponibile

Statua

La traduzione non è disponibile
La traduzione non è disponibile

Statua

Due Santuari di legno.
Due Santuari di legno.

Questi due Santuari di legno furono lasciati nell’angolo nord-ovest della camera ardente del re Tutankhamon. Furono uniti da due piume di pietra della dea Maat.

Cappella/Naos

La Paletta del re Narmer
La Paletta del re Narmer

Questa paletta commemora le vittorie del re Narmer che dal sud dell'Egitto giunse al nord per invadere il Delta intorno al 3000 a.C. circa.

Tavolozza Per Fard

Naos di Nectanebo I dedicato dal dio Min della città di Coptos.
Naos di Nectanebo I dedicato dal dio Min della città di Coptos.

Questo naos è dedicato a Min, il dio della fertilità, da Nectanebo I e presumibilmente conteneva una statua del dio.

Naos

No se encuentra disponible la traducción.
No se encuentra disponible la traducción.

Statuetta

No se encuentra disponible la traducción.
No se encuentra disponible la traducción.

Statua

Parte superiore di una statuetta di Seti I.
Parte superiore di una statuetta di Seti I.

Questa statuetta raffigura re Seti I, padre di Ramesse II. I dettagli delicati del viso del re, così come la tunica a pieghe, sono scolpiti nel granito con grande abilità.

Statuetta

Statua blocco di Hahat, figlio di Paenpi.
Statua blocco di Hahat, figlio di Paenpi.

La statua appartiene ad un sommo sacerdote del dio Montu, chiamato Hahat, figlio di Paenpi. È accovacciato, completamente coperto da un mantello decorato con due linee verticali. Gli occhi a mandorla e le sopracciglia marcati da linee cosmetiche sono degni di nota.

Statua

Statua blocco di Psammetik, figlio di Thanenhebu.
Statua blocco di Psammetik, figlio di Thanenhebu.

Questa statua blocco raffigura un alto funzionario chiamato Psammetik, figlio di Thanenhebu.

Statua

Statua della dea Iside in posizione seduta
Statua della dea Iside in posizione seduta

Questa statua della dea Iside fu ritrovata nella tomba del capo scriba, Psammetik, a Saqqara. Iside indossa una corona simile a quella della dea Hathor.

Statua

Statua della dea Taweret.
Statua della dea Taweret.

Questa statua rappresenta Taweret con la testa di ippopotamo, le gambe e le braccia di leone, la coda di coccodrillo e due mammelle umane cadenti.

Statua

Statua dello scriba Nespaqashuty, figlio di Nespamedou.
Statua dello scriba Nespaqashuty, figlio di Nespamedou.

Nespaqashuty è raffigurato come uno scriba con una parrucca striata lunga fin sopra le spalle, indossa un gonnellino corto . Il volto ha una forma ovale molto magra.

Statua

Statua di Hathor che protegge Psammetik
Statua di Hathor che protegge Psammetik

Questa statua di scisto raffigura il capo scriba Psammetik, in piedi in posizione di preghiera sotto la figura di una vacca che rappresenta la dea Hathor.

Statua

Statua di Menkaura con Hathor e Cynopolis
Statua di Menkaura con Hathor e Cynopolis

Questa triade scolpita, una statua formata da tre persone, raffigura il re Menkaura tra due signore. La dea Hathor sulla sua destra e sulla sinistra la personificazione di Cynopolis, il diciassettesimo "nome" (provincia) dell'Alto Egitto.

Statua

Statua di Nesptah che tiene una rappresentazione di Osiride.
Statua di Nesptah che tiene una rappresentazione di Osiride.

La statua di Nesptah, figlio di Montuemhat, tiene una statua in piedi di Osiride. L’uomo Ë vestito con un lungo gonnellino a pieghe che cade in un risvolto triangolare. Osiride, a forma di mummia, porta la sua caratteristica corona Atef e tiene il suo tipico "Was", o "prosperita", e il "Djed", o stabilita", scettri di regalità.

Statua

Statua di Osiride in piedi
Statua di Osiride in piedi

Questa statua in piedi raffigura il dio Osiride. È completamente avvolto in un lenzuolo funebre dal quale fuoriescono solo le mani per reggere i suoi emblemi caratteristici: il correggiato e lo scettro Heka.

Statua

Statua di Osiride seduto.
Statua di Osiride seduto.

La statua raffigura Osiride nella sua forma tipica vale a dire un dio mummificato avvolto in un abito molto aderente e seduto su un trono. Porta la corona Atef con ai fianchi due piume di struzzo e adornata da un uraeus, o cobra reale.

Statua

Statua di Padiamun-neb-nesout-tawi
Statua di Padiamun-neb-nesout-tawi

Il proprietario della statua è in piedi con la gamba sinistra posizionata in avanti e ha dei tratti particolari tipici dello stile del periodo Kushita.

Statua

Statua di Shepenwepet.
Statua di Shepenwepet.

Questa statua raffigura Shepenwepet con la corona formata da due piume decorata con un disco solare tenuto da due corna di mucca.

Statua

Pagina:

1

|

2
Riguardo a Egitto Eterno Screensaver di Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
© Copyright 2005. Tutti i diritti riservati.