La Mia Visita La Mia Collezione Cerca Aiuto
Lingua: Vai
Versione Testuale
Altri modi per esplorare:
Collegamenti Collegamenti
Cartina Cartina
Cronologia Cronologia
Multimedia Multimedia
Biblioteca Biblioteca
Temi Temi
Tipo Tipo
Siti e Musei Siti e Musei
Cerca Cerca
Stile: Greco-Romana Stile: Greco-Romana
Titolo Tipo
Alessandria
Alessandria

Alessandria fu fondata nel 331 a.C. da Alessandro Magno. La progettazione della città fu affidata all’architetto greco Dinocrate. La città di Alessandria è famosa per la sua antica biblioteca, il Museion o museo, il Serapeum, o tempio, la colonna di Pompeo e le catacombe.

Sito Archeologico

Deir El-Medina
Deir El-Medina

Il nome Deir el-Medina significa il Monastero della Città. Deir el-Medina è il villaggio di operai e delle loro famiglie che costruirono e decorarono le tombe e i templi a Tebe.

Sito Archeologico

Deir el-Bahari
Deir el-Bahari

Deir el-Bahari si trova sulla sponda occidentale di Tebe. Il sito, che era legato al culto della dea Hathor, fu scelto dal re Montuhotep II e dalla regina Hatshepsut come luogo per erigere i loro templi.

Tempio

Edfu
Edfu

Edfu è una cittadina situata a sud nell'Alto Egitto, circa 120 km o 75 miglia a nord di Aswan. Conserva un grande tempio dedicato al dio Horus, costruito nel periodo tolemaico.

Sito Archeologico

Elefantina
Elefantina

Questa isola di granito fu la capitale del primo distretto (Nome) dell'Alto Egitto. Il suo antico nome egizio era Abw, che significa "avorio".

Sito Archeologico

Emiciclo dei poeti e dei filosofi a Saqqara
Emiciclo dei poeti e dei filosofi a Saqqara

Nel deserto della grande necropoli di Saqqara, il visitatore rimane stupito nello scoprire un emiciclo che contiene un gruppo di statue sedute e in piedi, il cui stile non è egiziano. È ciò che rimane di un monumento greco costruito e decorato dal re Tolomeo I (Sotere). Oggi è protetta dall’erosione grazie ad una protezione di cemento.

Sito Archeologico

Il Museo Greco-Romano.
Il Museo Greco-Romano.

Il Museo Greco Romano di Alessandria fu ufficialmente inaugurato il 17 ottobre 1892 dal Khedivè Abbas Helmy II ed è interamente dedicato al periodo greco-romano. Le collezioni comprendono artefatti prevenienti da Alessandria e dal Fayoum.

Museo

Il Museo della Biblioteca Alessandrina.
Il Museo della Biblioteca Alessandrina.

Il Museo della Biblioteca Alessandrina ospita sculture formidabili che risalgono a vari periodi storici e che mettono in evidenza la bravura degli artisti egiziani nel corso della storia.

Museo

Il Museo di Kom Ushim (Karanis)
Il Museo di Kom Ushim (Karanis)

Kom Ushim, nei pressi dell’antica Karanis, vanta un piccolo museo. Molti artefatti ritrovati nella regione del Fayoum sono esposti in questo museo, inclusi due dei famosissimi "ritratti del Fayoum ".

Museo

Medinet Habu
Medinet Habu

Il tempio di Medinet Habu è una delle strutture occidentali più imponenti di Tebe. Fu costruito in onore di Ramesse III come tempio mortuario. Il lavoro fu eseguito sotto la direzione del tesoriere Amon Amonmose.

Tempio

Menfi
Menfi

Prima del 3000 a.C., l’Egitto era diviso in due regni: il Basso e l’Alto Egitto. Dopo l’unificazione di questi due regni voluta dal re Menes, fu necessario fondare una nuova capitale che rappresentasse l’unità del nuovo paese. A partire dall’Antico Regno, la capitale fu chiamata Mennefer, che in seguito fu pronunciata "Menfi" dai Greci.

Sito Archeologico

No se encuentra disponible la traducción.
No se encuentra disponible la traducción.

Sito Archeologico

Santuario di Amenhotep III e Cappella di Alessandro Magno
Santuario di Amenhotep III e Cappella di Alessandro Magno

All'interno del santuario di Amenhotep III, veniva conservata la statua sacra di Amon-Ra dopo essere stata trasportata da Karnak. L'attuale cappella fu costruita durante il periodo di Alessandro Magno e venne decorata con raffigurazioni di quest'ultimo mentre venera diverse divinità egizie.

Tempio

Saqqara
Saqqara

Saqqara è situata a circa 35 chilomentri o 22 miglia a sud-est di Giza. Qui si trovano i complessi piramidali dei famosi re della III, V e VI Dinastia oltre alle tombe-mastaba degli alti ufficiali. A Saqqara si trovano anche le tombe o cenotafi dei re del Periodo Arcaico dell’Egitto.

Necropoli

Tempio di Karnak
Tempio di Karnak

Il sito dei Tempi di Karnak è un museo naturale aperto della storia dell’antico Egitto. Contiene un insieme di stili architettonici diversi costruiti dai re che regnarono il paese dalla XII Dinastia fino al periodo greco-romano.

Tempio

Tempio di Luxor
Tempio di Luxor

Il Tempio di Luxor, chiamato "Ipet resyt" era dedicato alla Triade Tebana di Amon-Ra, sua moglie Mut e suo figlio Khonsu.

Tempio

Riguardo a Egitto Eterno Screensaver di Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
© Copyright 2005. Tutti i diritti riservati.