Salta la Navigazione

Lingua:

English
Français
عربى
Español

Italiano

Links:

Homepage La Mia Visita(Versione Completa) La Mia Collezione(Versione Completa) Cerca Glossario Aiuto Versione Completa

I partners di Egitto Eterno:

SCA CultNat IBM Corporation Riguardo a Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
Statua di Iside con Horus
Invia a un Amico Aggiungi alla Mia Collezione
Riguardo a Statua di Iside con Horus

La tradizionale immagine della dea Iside che allatta il dio Horus, che risale probabilmente al Medio Regno, è tipica del Periodo Tardo. È il periodo in cui si enfatizzava sia l'aspetto materno che i poteri di protezioni di Iside.

Considerata benevola, forte e capace di sconfiggere il pericolo, la sua personalità influenzò sicuramente il mondo romano e quello ellenico.

In questa statua, Iside è seduta su un trono con indosso una lunga tunica con i piedi appoggiati su una piccola base. Porta una parrucca sulla quale è posato un copricapo con un fregio, o banda decorativa, di uraei, o cobra reali. Questo è sormontato da un disco solare tra due corna di vacca.

Il giovane dio Horus è nudo. È seduto di traverso sulle gambe della madre che gli tiene le spalle mentre lo allatta con il suo seno sinistro.

Dimensioni:  Altezza 32.6 cm

Immagini disponibili

Immagine

(8 KB)

Torna su