La Mia Visita La Mia Collezione Cerca Aiuto
Lingua: Vai
Versione Testuale
Biblioteca Biblioteca
Antiquità sommerse

Visita

La vita reale ad Alessandria

Articolo

Invia a un Amico Invia a un Amico Aggiungi alla Mia Collezione Aggiungi alla Mia Collezione
Testa reale in quarzo
  Clicca per Zoomare

 

I Tolemaici furono egizianizzati a partire dal regno di Tolomeo IV ed erano rappresentati come faraoni. Ciononostante, lo stile di quel periodo non era così bello come l'arte faraonica degli albori.

Questa testa, ritrovata ad Abu Qir Bay, rappresenta un re che indossa il copricapo reale denominato nemes, dominato dal cobra sacro. Le palpebre e le sopracciglia sono scolpite in rilievo. Gli occhi sono estremamente aperti e le orecchie sono scoperte.

Dimensioni:  Larghezza 32 cm  Altezza 36 cm

Attributi Attributi

Cultura:

Greco-Romano

Tecnica:

Técnica General
  Tecnica Di Lavorazione Della Pietra
  Tagliata

Stile:

Periodo Tolemaico

Materiali:

Quartzite
Tipo Tipo

Tipo:

Testa
Cartina Cartina

Luogo: 

Museo della Biblioteca Alessandrina

Creato: 

Abukir
Cronologia Cronologia

Creato: 

2° Secolo a.C.
Temi Temi

Temi:

Arte e artigianato
Scultura
Siti e Musei Siti e Musei
Museo della Biblioteca Alessandrina
Collegamenti Collegamenti
Testa di Serapide
Testa di Serapide

Testa di re
Testa di re

Riguardo a Egitto Eterno Screensaver di Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
© Copyright 2005. Tutti i diritti riservati.