La Mia Visita La Mia Collezione Cerca Aiuto
Lingua: Vai
Versione Testuale
Biblioteca Biblioteca
Antiquità sommerse

Visita

La vita reale ad Alessandria

Articolo

La caduta dei Tolomei

Articolo

Invia a un Amico Invia a un Amico Aggiungi alla Mia Collezione Aggiungi alla Mia Collezione
Testa reale di Ottaviano
  Clicca per Zoomare

 

Ottaviano (30 a.C.- 14 d.C.) fu l'acerrimo nemico di Cleopatra VII e Marco Antonio. Dopo aver sconfitto Marco Antonio nella battaglia di Azio nel 30 a.C., accorpò l'Egitto all'Impero Romano e divenne il primo imperatore romano d'Egitto.

Questa testa reale rappresenta un re che indossa il copricapo reale denominato nemes. Sotto il copricapo, dei riccioli di capelli cadono sulla fronte. Per questo motivo, si pensa che la statua possa appartenere a Ottaviano, che era noto per questa caratteristica.

Le orecchie non sono coperte dal nemes e i tratti del viso sono stati erosi dall'acqua di mare. Tracce dell'uraeus sono ancora visibili nella parte alta della fronte.

Dimensioni:  Altezza 59 cm

Attributi Attributi

Cultura:

Greco-Romano

Tecnica:

Técnica General
  Tecnica Di Lavorazione Della Pietra
  Tagliata

Stile:

Romano

Materiali:

Non Organico
  Granito
Tipo Tipo

Tipo:

Testa
Cartina Cartina

Luogo: 

Museo della Biblioteca Alessandrina

Creato: 

Governatorato di Alessandria
Cronologia Cronologia

Creato: 

30 AC
Temi Temi

Temi:

Arte e artigianato
Scultura
Siti e Musei Siti e Musei
Museo della Biblioteca Alessandrina
Collegamenti Collegamenti
La traduzione non è disponibile
La traduzione non è disponibile

Testa della moglie di un imperatore
Testa della moglie di un imperatore

Anello d’Oro con pietra rosso scuro
Anello d’Oro con pietra rosso scuro

Riguardo a Egitto Eterno Screensaver di Egitto Eterno Condizioni d'uso Contattaci
© Copyright 2005. Tutti i diritti riservati.